A cosa serve un percorso Analitico

Il percorso analitico può trattare una vasta gamma di disturbi emotivi come la depressione e l'ansia, e può anche aiutare chiunque voglia perseguire la crescita psicologica. 

L’Analisi richiede impegno e regolarità. La frequenza degli incontri non è predeterminato, ma è decisa dall’analista insieme al paziente in accordo con le esigenze specifiche di ogni singola situazione. 

Gli argomenti trattati possono scaturire dalle esperienze dei pazienti nella loro vita quotidiana, dai loro ricordi del passato, dai loro sentimenti o dalle riflessioni in risposta a tali esperienze, oltre che dalle interazioni con l'analista

La forza della relazione tra analista e paziente gioca un ruolo fondamentale nel processo. 

La riservatezza e la privacy sono rigorosamente mantenute.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *